In stock oggi nella nostra cantina

5125
Vini
1712
Chateaux
125
Millesimi
04 2016  23h24
Se ordinate adesso , il vostro ordine partirà 05 2016 [+]
Regali a meno de 100€
Teletrasmettere la nostra tariffe Disponibilità dei vini Tutte le nostre bottiglie sono in stock nella nostra cantina. i vinileggendari i vinieccezionali

trovate la vostra strada tra le migliaia di bottiglie:

 
En stock spedizione en 24h

ROMANEE CONTI (DOMAINE)


Millesimo : 1963
Rosso Grand Cru
separateur
0.75 l
(1500.00 € Senza Tasse) 1800.00 € Tasse incluse
1596.30 USD Senza Tasse* list
0.75 l
(1400.00 € Senza Tasse) 1680.00 € Tasse incluse
1489.88 USD Senza Tasse* list

Regione :

Bourgogne



Denominazione :

Richebourg


Chateau / Campo :

Romanée Conti (Domaine)



Millesimo

Vini 1963

;
separateur



separateur

Informazioni Chateaux :

Acquistato dal principe de Conti nel 1760, 1,85 ettari vigneto produce poco più di 6.000 bottiglie di vino all'anno mitico ed eccezionale. Dopo la Rivoluzione francese, la zona è stata dichiarata patrimonio nazionale, Romanée Conti contati molti proprietari, tra cui la famiglia-Duvault Blochet, che ha acquisito diverse altre parcelle, tra cui La Tache e Richebourg Echézeaux. Oggi, ogni bottiglia di Romanée Conti è la firma doppia Aubert de Villaine e Frederic Henry-Roch. Romanee Conti era l'ultimo vigneto in Borgogna a resistere alla fillossera, ma durante la seconda guerra mondiale, la mancanza di solfuro di carbonio ha portato alla sua distruzione nel 1945. Per cinque anni, dal 1946 al 1951, annata non è stata prodotta. Le condizioni di vinificazione e invecchiamento (con scadenza massima del frutto, selettività molto elevata, precauzioni di massima in ogni fase, l'allevamento di legno nuovo) in grado di produrre un vino eccezionale. Così, un magnifico complesso di aromi che evocano la rosa, violetta, spezie, tartufi e pelle sono in questo vino sontuoso. Tutti i Domain Romanee Conti è implementato per produrre vini di mantenere solo. Biodynamics ha ripreso negli ultimi dieci anni una quota di diversi sotto la nuova leadership di Enrico Frédéric-Roch, uno dei due co-gestori di Domaine Romanee Conti con Aubert de Villaine. Tutti i nomi proposti sono sulla parte superiore di eleganza e profondità. . Il proprietario di Domaine de la Romanée-Conti, uno dei vigneti più famosi al mondo, è stato eletto Man Decanter del 2010 dal giornale omonimo dedicato... Si tratta di una piccola rivoluzione nella gerarchia dei fortunati perché Aubert de Villaine è il più grande produttore di vini di Borgogna di ricevere questo premio fin dalla sua nascita. Modest, sembra che anche lui ha rifiutato in un primo momento di essere ricompensati, prima di cambiare la sua mente ad accettare finalmente. . . Co-proprietario del dominio di famiglia di Romanée-Conti con la famiglia Leroy, Aubert de Villaine ha esitato a lungo prima di camminare sulle orme del padre. Dopo aver studiato diritto e letteratura, è volato a New York e iniziò la sua carriera con l'importazione dei vini della Borgogna. Affascinato dal vino, si dedicò anche al giornalismo e ha intervistato, tra gli altri, Robert Mondavi 1966. Il débute comme apprenti au domaine. Il débute comme apprenti au domaine. Questo è quando il padre ha chiamato al suo fianco. Ha iniziato come apprendista al campo. Da allora, egli ha sempre messo la sua dedizione, la passione e obbligo di servizio di Romanée-Conti, che continua a produrre i grandi vini rossi del mondo. .
coins visuel

*Il tasso di cambio è a titolo indicativo
Transporte Stato dei bottiglie Vendete i vostri vini quotazione dei millesimi
© 2004 - 2014 SoDivin